testo blu

 

Medico chirurgo specializzato in cardiologia digitale e telemedicina, il Prof. Fabrizio Ammirati ha svolto prevalentemente attività in Ospedale.

Professore incaricato presso la Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica di Roma per il Corso di Laurea Triennale di “Scienze Infermieristiche” e per il Corso di Laurea Triennale di “Tecnico di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare”, dal 2006 dirige la UOC Cardiologia dell’Ospedale G.B. Grassi ASL Roma 3

Dal 2010 è inoltre Direttore del Dipartimento di Medicina della ASL Roma 3.

Bio completa

CARDIOLOGIA DIGITALE e TELEMEDICINA

Oggi, attraverso la Telemedicina con il monitoraggio da remoto, l’applicazione di tecniche innovative e l’utilizzo di dispositivi intelligenti specifici per le diverse tipologie di scompenso cardiaco, siamo in grado di intervenire sui pazienti con azioni mirate tempestive, efficaci ed efficienti.

CONTINUITÀ ASSISTENZIALE OSPEDALE - TERRITORIO

L’ospedale rimane al centro delle cure. Applicando sistemi di telemedicina e più in generale di sanità digitale si può ottenere un miglioramento dei percorsi di cura controllando i pazienti a distanza, riducendo gli accessi in pronto soccorso, agli ambulatori (incrementando le televisite) e i ricoveri (prevenendo le riacutizzazioni).

SINCOPE

La sincope è un problema medico di grande impatto sociale, una sfida diagnostica che coinvolge competenze disciplinari e strutture sanitarie diverse. Dipartimenti di emergenza, medici e specialisti operanti sul territorio sono tutti coinvolti nella gestione del paziente che presenta un’improvvisa perdita di coscienza.

Per maggiori informazioni

Copyright © 2021 Prof. Fabrizio Ammirati | Tutti i diritti riservati